Consumo di sostanze psicoattive

I maschi omosessuali, bisessuali e in generale gli MSM (maschi che hanno rapporti sessuali con altri maschi) sono maggiormente esposti ai rischi legati al consumo di sostanze, alle infezioni sessualmente trasmissibili e a rischi legati alla salute psicologica. La maggiore propensione all’uso di sostanze psicoattive, che aumenta conseguentemente il rischio di infezioni sessualmente trasmissibili, è correlata allo stigma sociale presente ancora nei confronti di lesbiche, gay, bisex e trans, alle difficoltà di accettazione di sé e del proprio orientamento sessuale. La pressione sociale e il pregiudizio rendono più difficile infatti la realizzazione di una vita serena nella quale poter essere se stessi e proteggere la propria salute.

Se consumi, segui questi consigli:

Non c’è consumo senza rischio.

Se decidi di provare, informati sulle sostanze, i loro effetti e i rischi legati al loro consumo. Per conoscere le sostanze e il Safer Use visita il sito know-drugs.ch.

Evita di mischiare diverse sostanze per non rischiare danni alla salute: è difficile prevedere quello che succederà combinando due o piu sostanze diverse

Se gli effetti tardano a manifestarsi non ostinarti a consumare quantità superiori di sostanza: a volte ci possono volere fino a tre ore prima che gli effetti si manifestino

Dopo il consumo, e tra un consumo e l’altro, prenditi il tempo per elaborare la tua esperienza e per permettere al tuo corpo di recuperare.

Non dimenticare di bere acqua a sufficienza (3-5 decilitri all’ora) per prevenire la disidratazione.

Se sei in un locale, fai delle pause frequenti e prendi un po’ d’aria fresca per permettere al tuo corpo di rigenerarsi.

Se fai uso di polveri, segui le regole del SAFER SNIFFING (usa unicamente il tuo materiale per sniffare, rinuncia all’uso di banconote e fai attenzione alla superficie sulla quale sniffi, taglia la polvere il più finemente possibile e dosala con prudenza, dopo il consumo risciacqua il naso con una soluzione di acqua e sale marino, se il naso brucia o sanguina rinuncia al consumo).

Sarebbe meglio non consumare mai sostanze da solo.

Anche se sei sotto l’effetto di una sostanza, mantieni un sufficiente contatto con la realtà per tutelare la tua salute.

Le persone HIV positive sotto terapia dovrebbero essere particolarmente prudenti nell’uso di sostanze. Possono manifestarsi delle pericolosissime interazioni fra medicinali anti-HIV e droghe sintetiche. Maggiori info sulle singole sostanze psicoattive qui: http://danno.ch/sostanze

Guarda il nostro flyer qui