07-04-2018 | Diventa peer educator con Gayticino! Iscriviti

0

Seconda Edizione del Corso di formazione gratuito

Sei interessato ad aiutare le persone LGBT? iscrivi al nostro corso di formazione gratuita.

La salute degli omosessuali è nettamente meno buona di quella della popolazione generale” recita il Ufficio federale della sanità pubblica in un rapporto del 2012 sulla salute sessuale tra maschi. I fattori che rendono le persone omosessuali più a rischio rispetto alla salute dipendono molto dal grado di accettazione di sé e dalla presenza di stereotipi, pregiudizi e forme di discriminazione basata sull’orientamento sessuale.

Gayticino è il progetto di Zonaprotetta che si occupa di omosessualità toccando diversi temi: la prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili (in particolare tra i maschi che hanno rapporti con altri maschi), la prevenzione delle dipendenze e la riduzione dei rischi legati al consumi di sostanze stupefacenti; l’aiuto, il sostegno e l’ascolto delle persone LGBT (lesbiche, gay, bisex e trans) e delle loro famiglie.

La peer education è una metodologia di intervento molto utilizzata nella promozione della salute che valorizza la parità tra i peer e i destinatari degli interventi per rendere più efficace il messaggio di prevenzione, il sostegno e l’aiuto. Per queste ragioni, Gayticino realizzerà un corso di formazione per peer rivolto a gay e lesbiche che possano collaborare per moltiplicare i messaggi di prevenzione e promuovere un maggior benessere nella comunità lgbt del Canton Ticino.

Il corso tratterà le seguenti tematiche:

  • omosessualità e accettazione di sé (identità sessuale, coming out, omofobia e bullismo omofobico);

  • prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili

  • riduzione dei rischi legati al consumo di sostanze stupefacenti.

  • Ruolo dei peer negli interventi di prevenzione.

L’inscrizione al corso è possibile compilando il form qui sotto:

oppure scrivendo all’indirizzo msm@zonaprotetta.ch o telefonando a Zonaprotetta 091 9238040. E’ necessario indicare Nome Cognome, Età, Domicilio, Occupazione. 

Alla conclusione del corso, sono previsti rimborsi spese/gettone di presenza per i volontari.

Le prime attività sul campo si terranno in occasione del Lugano Pride 2018, il primo LGBT Pride della Svizzera italiana e Pride nazionale svizzero. 

Per info e contatti: Marco Coppola, responsabile progetto Gayticino di Zonaprotetta, tel. 0789096635 

Attività sostenuta da Promozione Salute Svizzera

Lascia un commento