01-04-2016 | Riparte Break the Chains anche nella Svizzera Italiana – l’azione rivolta ai maschi che hanno rapporti con altri maschi

0

AHS_Keyvisual_Logo_i_rgb_72Comportamento più sicuro ad Aprile e Test rapido a 10 franchi per il mese di Maggio

Per la sesta volta ritorna l’azione speciale rivolta ai maschi omosessuali e ai maschi che hanno rapporti sessuali con altri maschi, con il fine di spezzare le catene dei nuovi contagi da Hiv in una comunità, quella gay, con una carica virale alta. La campagna nazionale “Break the chains” sarà presente in tutti i Cantoni e a Milano.

I maschi che hanno rapporti sessuali con altri maschi sono infatti più esposti al rischio di contrarre l’Hiv perché vivono relazioni all’interno di un gruppo minoritario e quindi hanno maggiore probabilità di incontrare partner sieropositivi. Oltre a questo elemento, lo stigma sociale ancora presente e la marginalizzazione spingono ad una più difficile accettazione di sé e quindi ad una più fragile capacità di protezione.

Soprattutto il periodo dell’infezione primaria (cioè quando una persona si è appena contagiata) è quello in cui si rischia maggiormente di contagiare altre persone; durante questo periodo la persona di solito non sa o non ritiene di essere portatrice del virus. Per questo con Break the chains si invita, una volta all’anno, per la durata di un mese a un comportamento sessualmente più sicuro, anche all’interno della coppia. Tramite Break the chains si vuole sensibilizzare anche chi crede di avere rapporti sessuali sicuri per il semplice fatto di conoscere il partner, ritenendo a volte erroneamente di essere sieronegativo.

Eliminare tutti i rischi di contagio ad aprile significa ridurre drasticamente la carica virale della comunità gay e per questo, più persone partecipano e più l’azione avrà successo.

Durante il mese di aprile si propone un comportamento più sicuro e a maggio si invita a fare il test che sarà offerto a 10.- fr come test rapido a Zonaprotetta, oppure presso il Servizio di malattie infettive dell’Ospedale Civico di Lugano.

Puoi avere maggiori informazioni visitando il sito www.breakthechains.ch/it/

I Test Hiv e Sifilide a Zonaprotetta continueranno anche verso la popolazione generale nei mesi di aprile e maggio. Le date e maggiori info su www.zonaprotetta.ch

Lascia un commento