Royal family, Prime nozze gay

0

Il cugino della regina Elisabetta, lord Ivar Mountbatten, sposerà il compagno James Coyle. Galeotta fu Verbier
La rivoluzione arcobaleno (e dei costumi) ha scardinato ormai anche le austere porte del castello di Windsor. Dopo il matrimonio del nipote Harry con la divorziata Megan, la regina Elisabetta ha incassato un nuovo annuncio di nozze destinato ad entrare nella storia, quello del cugino, lord Ivar Mountbatten, 55 anni, che – secondo il Daily Mail – sposerà il compagno James Coyle (56) alla fine dell’estate.

Nell’amore tra i due ha giocato un ruolo anche la Svizzera. Mountbatten e Coyle, infatti, si sono conosciuti sulle piste da sci di Verbier (VS).

Mountbatten ha dichiarato pubblicamente la propria omosessualità solo due anni fa, nel 2016. In precedenza era stato sposato, fino al 2011, con Penelope Thompson, da cui ha avuto tre figlie: Ella, 22 anni, Alix, 20, e Luli, 15.

Sarà proprio l’ex moglie, ha detto lo stesso lord al tabloid, ad accompagnarlo all’altare. “È stata un’idea delle ragazze”, ha raccontato Lady Penelope al giornale. “Mi sento emozionata e commossa”, ha aggiunto. Fu proprio allo stesso tabloid che Mountbatten fece il coming out nel 2016.

ATS/Massimiliano Angeli
Fonte: https://www.rsi.ch/news/vita-quotidiana/stragente/Royal-family-prime-nozze-gay-10591893.html

Comments are closed.